Valutazione rischio incendio - Full Service Srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

Valutazione rischio incendio

Servizi > Prevenzione Incendi


Il Documento di Valutazione dei rischi d'incendio deve essere redatto ai sendi del D.M. 10 Marzo 1998 (in applicazione del D.L.vo 9 Aprile 2008 n.81 e s.m.i.) e prevede l’analisi dei luoghi di lavoro, dei fattori di pericolo presenti, le persone esposte, la valutazione dell’entità dei rischi, il livello di rischio (Basso - Medio - Elevato) e le misure di prevenzione e protezione.

 


Per valutare i rischi d’incendio è quindi necessario effettuare l’analisi dei luoghi di lavoro, tenendo conto in particolare :

  • del tipo di attività svolta;

  • delle sostanze e dei materiali utilizzati e/o depositati;

  • delle caratteristiche costruttive, dimensionali e distributive dei luoghi di lavoro (strutture, superfici, ecc.);

  • del numero massimo ipotizzabile delle persone che possono essere presenti contemporaneamente nei luoghi di lavoro.


L’obiettivo dell’analisi è quello di :

  • determinare i fattori di pericolo d’incendio;

  • identificare le persone esposte al rischio d’incendio;

  • valutare l’entità deil rischio;

  • individuare le misure di prevenzione e protezione da adottare;

  • programmare le misure antincendio;

  • pianificare la formazione informazione degli addetti.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu