ATEX - Full Service Srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

ATEX

Servizi > Valutazione rischi


La normativa ATEX
è una direttiva europea che richiede a tutti i datori di lavoro di controllare i rischi relativi alle possibili esplosioni che possono verificarsi in alcune particolari atmosfere.


Di seguito vengono illustrati i settori produttivi e le aziende coinvolte dalle Direttive ATEX e dai rischi che esse hanno il dovere di regolamentare; per ogni tipologia di azienda sono individuate le zone pericolose ed i materiali che creano un potenziale di rischio.

 


Il rischio da atmosfere esplosive è presente in molti settori produttivi:

  • settore alimentare ed agroalimentare (Mulini, Biscottifici, Pastifici, Semolifici, Zuccherifici, Impianti e Macchine per processi Alimentari, Torrefazione Caffè, Macinazione Cereali e Cacao, Panificatori, Distillerie)

  • serramentisti e metalmeccanici (Infissi metallici, Accessori metallici per infissi, Profilatura fine, Lavorazione superficiale metalli)

  • aeronautica/aerospaziale, navale, automotive, ferroviario (Costruzione aerei, treni, automobili Manutenzione, Meccanica di precisione, Settore elettronico per aerospaziale, Cabine di verniciatura, Lavorazione resine)

  • chimica (Vernici, Colori, Soda, Alcool, Prodotti Chimici, Solventi, Oli)

  • combustibili, energia, benzina, metallurgia (Impianti di raffinazione, Benzinai, Impianti che trattano gas quali ad esempio gasolio e metano, Metallurgia, Produzione energia elettrica)

  • ricerca, università e laboratori (Bombole ossigeno, Glove Box, Banchi di prova o Analisi)

  • mobilifici, falegnamerie, lavorazione pelle, concerie, tessile (Produzione cucine, Produzione mobili in legno, Lavorazione legname, compensato, pannelli truciolati. Produzione infissi e porte. Calzaturifici, Pelletterie, Impianti Tessili)

  • plastica e gomma (Lavorazioni Plastiche e gomme)

  • smaltimento rifiuti (Discariche, Tiri a segno Nazionali, Automotive)

  • cartiere (Produzione di carta)


Ne consegue che è necessaria una valutazione del rischio di esplosione per consentire l'individuazione di tutti i luoghi in cui possono formarsi atmosfere esplosive e adottare mezzi e sistemi per evitare le esplosioni.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu