Ambiente - Full Service Srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ambiente

Servizi > Ambiente e rifiuti


           AMBIENTE - SISTRI

 


2 GENNAIO 2014

A seguito di quanto disposto dal Decreto Legge 31 agosto 2012, n. 101 (art. 11) il riavvio del Sistri è stato circoscritto alle seguenti categorie di soggetti e sono stati fissati i rispettivi termini iniziali di operatività:

dal 1° ottobre 2013:

  • Enti ed imprese che effettuano raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi a titolo professionale

  • Enti ed imprese che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti pericolosi, "nuovi produttori" di rifiuti pericolosi, cioè chiunque effettui operazioni di pretrattamento, di miscelazione o altre operazioni che modificano la natura o la composizione di detti rifiuti.

dal 3 marzo 2014 (con possibile proroga di sei mesi):

  • Produttori iniziali di rifiuti pericolosi;

  • Comuni ed imprese di trasporto dei rifiuti urbani del territorio della Regione Campania


 

Il termine iniziale di operatività è fissato al 3 marzo 2014 al fine di consentire ulteriori semplificazioni, con possibilità di ulteriore proroga di sei mesi se a tale data le semplificazioni non saranno operative. Questi soggetti possono comunque utilizzare il Sistri su base volontaria a decorrere dal 1° ottobre 2013.

Entro i termini iniziali di operatività, rispettivamente, entro il 1° ottobre ed entro il 3 marzo, in vista dell'avvio definitivo del sistema:

  • i soggetti rientranti nell'obbligo e non ancora iscritti al Sistri devono effettuare l'iscrizione accedendo al portale istituzionale http://www.sistri.it

  • i soggetti già iscritti al Sistri e coinvolti dall'obbligo di iscrizione devono verificare l'attualità dei dati e delle informazioni trasmesse al Sistri e provvedere ad effettuare i dovuti aggiornamenti. In tal caso i soggetti interessati riceveranno comunicazione, tramite e-mail o fax, contenente le istruzioni per il riallineamento dei dati.


 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu